Modica: Il presidente del consiglio, Enzo Scarso, polemizza la campagna elettorale non corretta e l’attacco di Failla

Botta e risposta tra il vice presidente del consiglio provinciale, Sebastiano Failla ed il candidato sindaco per l’Mpa, Enzo Scarso. Failla ha attaccato il presidente della civica assise “che – a dire dell’esponente provinciale – ha dimostrato mancanza di autorevolezza e mancanza di capacità amministrativa, in quanto non ha saputo guidare il consiglio comunale verso il raggiungimento di obiettivi importanti quali il Prg, il bilancio e la discarica”. Scarso, dal canto suo, ha replicato stizzito: “Giudicheranno i cittadini se da Presidente del Consiglio ho dimostrato scarsa autorevolezza e scarsa capacità amministrativa – ha risposto il candidato autonomista – o se invece io fatto tutto il possibile per garantire una gestione equilibrata dei lavori del consiglio che altri hanno invece fatto di tutto per ostacolare laddove questo era utile per le proprie strategie politiche”.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa