Novità per l’assegnazione delle superfici dell’area artigianale alle imprese artigiane a Giarratana

Mancano solo pochi giorni per partecipare al bando di concorso pubblico per l’assegnazione in concessione con diritto di superficie alle imprese artigiane dei lotti urbanizzati nel Piano per Insediamenti Produttivi (PIP). Infatti le domande in bollo, corredate della relativa documentazione e dirette al Sindaco, devono essere presentate entro il prossimo 4 giugno, alle 10, presso la sede del comune in piazza Vittorio Veneto. In considerazione dei tempi stretti assegnati, da indiscrezioni, sembra che sia pronta una determina che rinvii la scadenza, probabilmente, di un mese. Naturalemte oltre alle aziende artigiane al bando possono partecipare anche le piccole e medie imprese industriali e relativi consorzi e cooperative i quali possono insediarsi per un massimo che va dal 15 al 20 per cento delle aree urbanizzate. I lotti da assegnare sono tredici ed è consentito l’accorpamento di più lotti e l’assegnazione degli stessi ad un’unica impresa. L’assegnazione dei lotti è di competenza delle Giunta Municipale, sulla base della graduatroria formulata dalla apposita commissione

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa