Ato Idrico. Nuova conferenza dei sindaci e del presidente della Provincia per decidere sull’annullamento o la revoca della gara

Il tavolo tecnico-istituzionale coordinato dal presidente della Provincia Franco Antoci per discutere della problematica dell’Ato Idrico ha esaminato oggi, insieme al consulente giuridico avv. Nino Gentile, la complessa problematica riguardante la fattispecie dell’annullamento o della revoca della gara d’appalto per il servizio integrato idrico, in forza della decisione della conferenza dei sindaci e del presidente della Provincia che nell’ultima seduta ha deciso di “stoppare” al momento la gara ed esaminare la situazione anche sul piano giuridico prima della decisione finale. A tal proposito il tavolo tecnico-isttiuzionale ha valutato le varie ipotesi che verranno presentate alla conferenza dei sindaci e del Presidente della Provincia, la quale tornerà a riunirsi il 18 gennaio 2007 alle ore 16 per avviare le procedure di annullamento o revoca della gara.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa